Progetto transizioni al lavoro "UNILAV"

Home/Corsi per disoccupati/Progetto transizioni al lavoro “UNILAV”

Descrizione

Sede di svolgimento

Sviluppo PMI Srl – Via Maestri del lavoro 42/F – Fornace Zarattini (RA) e
Fondazione Flaminia – Via Baccarini, 27 – Ravenna


Area

Formazione al lavoro


Docenti

Consulenti esperti nella formazione sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro


Durata

Le azioni destinate ai partecipanti prevedono  un mix di azioni individuali e di gruppo:

PROGETTO DI ORIENTAMENTO (accoglienza, presa in carico, orientamento)
riservato a 60 partecipanti complessivi
Ogni partecipante  disporrà di 15 h di orientamento:
3 h di orientamento individuale, ai principi e alla metodologia di una buona progettualità professionale e di un approccio imprenditivo alla ricerca del lavoro.
12 h di orientamento in piccolo gruppo, in linea di massima omogeneo per profilo
PROGETTO DI FORMAZIONE PERMANENTE PER L’ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TRASVERSALI
riservato a 60 partecipanti complessivi
Il percorso formativo avrà la durata di 40 ore
PROGETTO DI FORMAZIONE PERMANENTE SULLA SICUREZZA SUL LAVORO

riservato a 60 partecipanti complessivi
Il corso seguirà fedelmente le disposizione normative previste dall’accordo Stato Regioni e prevede 4 ore di formazione generale e 12 di formazione specifica.


Avvio

24 aPRILE 2017
Le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 del 10 Aprile 2017


Obiettivi

Obiettivo del progetto è la strutturazione di un percorso di transizione dal mondo dello studio al mondo del lavoro, destinato a laureandi e neo laureati dell’Ateneo di Bologna, con priorità per gli studenti del Campus universitario di Ravenna.

L’obiettivo generale si declina in tre obiettivi specifici:

1) acquisire competenze trasversali, organizzative e relazionali che integrino le competenze apprese nel percorso universitario;

2) trasferire conoscenze, strumenti di ricerca e di lettura del contesto socio-economico e del mercato del lavoro

3) offrire strumenti pratici per l’inserimento nel mondo del lavoro, come ad esempio il supporto per la ricerca e l’attivazione di tirocini e l’accompagnamento al lavoro in termini di ricerca di opportunità e di consulenza per l’attivazione di un contratto di lavoro.

Gli obiettivi specifici sono tesi a dotare i destinatari di una metodologia di lavoro sulla progettualità professionale capitalizzabile nel tempo e trasferibile alla successiva fase di ricerca del lavoro. Quindi orientamento non solo propedeutico al tirocinio ma, insieme ad esso, propedeutico all’occupabilità nel medio periodo.


Contenuti

PROGETTO DI ORIENTAMENTO
Obiettivo di questa azione è la fornitura di un servizio di orientamento specialistico, finalizzato a valorizzare la progettualità professionale dei giovani in transizione, dotandoli di strumenti di auto consultazione e di una metodologia  di ricerca attiva del lavoro. Il quadro di riferimento dell’intervento orientativo saranno le linee guida dell’Agenda europea New skills for new jobs.

PROGETTO DI FORMAZIONE PERMANENTE PER L’ACQUISIZIONE DI COMPETENZE TRASVERSALI
Obiettivo di questa azione è la formazione di competenze trasversali che sono sempre più importanti nel mondo del lavoro in quanto, in un’epoca di rapide trasformazioni, le competenze iper specialistiche di oggi rischiano di essere superate già domani.
Il percorso formativo avrà la durata di 40 ore nel quale verranno trattati i seguenti contenuti:

Organizzazione e qualità aziendale (4 ore): 
i sistemi fondanti di un’azienda: vision, mission, valori e risorse, organigramma/funzionigramma: cosa sono, a cosa servono e come leggerli; i sistemi di procedure aziendali; il sistema qualità nelle sue diverse forme e certificazioni possibili; testimonianza delle aziende

Relazione e comunicazione nell’ambito lavorativo (12 ore): 
le basi della comunicazione interpersonale;  comunicazione verbale, non verbale, paraverbale; gli stili comunicativi: passivo, aggressivo, manipolativo, assertivo; la comunicazione interna ed esterna all’azienda; le linee di comunicazione interna e il rispetto dei ruoli; testimonianza delle aziende

Diritti e doveri del lavoratore e dell’impresa, legislazione del lavoro, contrattazione collettiva (4 ore):  basi di legislazione del lavoro;  principali diritti e doveri del lavoratore;  i contratti collettivi nazionali di lavoro e la contrattazione nazionale e aziendale

Competenza digitale (8 ore): utilizzo dei diversi pacchetti applicativi d’ufficio; panoramica sui gestionali di più comune utilizzo; sistemi avanzati di archiviazione e gestione della posta elettronica

Competenze sociali e civiche (4 ore): Il rispetto dell’altro e l’assunzione del punto di vista altrui;
la gestione dei conflitti a livello interpersonale e di gruppo; la negoziazione

Spirito di iniziativa e imprenditorialità (8 ore): tecniche di base per aumentare la creatività e lo spirito d’iniziativa; pensare per progetti

PROGETTO DI FORMAZIONE PERMANENTE SULLA SICUREZZA SUL LAVORO
Il corso seguirà fedelmente le disposizione normative previste dall’accordo Stato Regioni e prevede 4 ore di formazione generale e 12 di formazione specifica.

Formazione Generale: Concetto di rischio, Concetto di danno, Concetto di prevenzione, Concetto di protezione, Organizzazione delle prevenzione aziendale, Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali, Organi di vigilanza, controllo e assistenza.
Formazione specifica: Rischi infortuni;Meccanici generali;Elettrici generali;Cadute dall’alto;Rischi da esplosione; Rischi chimici, Nebbie – Oli – Fumi – Vapori – Polveri; Rischi cancerogeni;Rischi biologici; Rischi fisici, Rumore; Rischi fisici, Vibrazione; Rischi fisici, Radiazioni;Rischi fisici, Microclima e illuminazione; Organizzazione del lavoro; Ambienti di lavoro; Stress lavoro-correlato;Movimentazione manuale carichi; Movimentazione merci; Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico; Procedure esodo e incendi; Procedure organizzative per il primo soccorso; Incidenti e infortuni mancati; Altri Rischi.
Al termine verrà rilasciato l’attestato di frequenza al corso.

Destinatari

Laureandi e neo laureati dell’Ateneo di Bologna con priorità per gli studenti del Campus universitario di Ravenna

ReferentI

Monica Morelli – mmorelli@sviluppopmi.com Tel. 0544/280.280 | Fax 0544/270210
Francesca Rauseo – frauseo@fondazioneflaminia.it – Tel. 0544/34345 | Fax 0544/35650


Dettagli

  • Categorie:
  • Note: Le iscrizioni dovranno pervenire entro le ore 12 del 10 Aprile 2017
  • Data: Avvio il 24 Aprile 2017