Formazione Lavoratori e Neo Assunti |Basso Rischio| Ed. Ravenna Novembre 2019

Home/Sicurezza obbligatoria/Formazione Lavoratori e Neo Assunti |Basso Rischio| Ed. Ravenna Novembre 2019

Descrizione

Sede di svolgimento

Sviluppo PMI Srl – Via Maestri del lavoro 42/F – Fornace Zarattini (RA)


Area

Sicurezza Obbligatoria


Docenti

Consulenti esperti in materia di sicurezza sul lavoro


Durata

8 ore


Avvio

28 Novembre 2019


Contenuti

Parte Generale:

• Concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione in azienda, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo e assistenza.

Parte Specifica:

• Movimentazione Manuale dei carichi, rischi ergonomici e posturali e VDT
• Agenti chimici: agenti cancerogeni, biologici, agenti chimici
• Agenti Fisici: rumore, vibrazioni, campi elettromagnetici e ROA
• DPI e segnaletica di sicurezza: utilizzo e caratteristiche
• Rischi di natura meccanica ed elettrica connesso all’utilizzo di macchinari attrezzature, cenni sulle atmosfere esplosive

La formazione specifica verrà integrata sulla base dei rischi specifici delle aziende partecipanti, a cui verrà richiesto, in sede di iscrizione, l’invio della “scheda rischi” presente nella scheda corso in formato PDF.


Quote di partecipazione

€ 120,00+iva per aziende associate Confimi Romagna

€ 144,00+iva per aziende non associate Confimi Romagna

Referente

Simona Facchini – sfacchini@sviluppopmi.com – Tel. 0544/280.280 | Fax 0544/270210


Destinatari


Tutti i lavoratori di aziende appartenenti alla categoria BASSO RISCHIO così come indicate nell’allegato 2 dell’Accordo Stato Regioni.
Neo-assunti, di aziende appartenenti alla categoria BASSO RISCHIO, per i quali l’accordo stabilisce che la formazione deve essere completata entro 60 giorni dalla data di assunzione.

Note

Il percorso consente di adempiere agli obblighi introdotti dal recente Accordo Stato-Regioni, che ha dato attuazione all’art. 37 comma 2, disciplinando durata, contenuti minimi e modalità della formazione di tutti i lavoratori e dei neo- assunti.



Dettagli